Senza categoria

storia antica e medievale unibo

Pubblicato il

link utili. dal 23/09/2019 al 26/11/2019. L'impero romano. Gli ideali del Mediterraneo, a cura di G. Duby, Mesogea, Messina 2000 (a scelta dello studente n. 3 saggi tratti dai capitoli "Il Contesto", "Spazio politico", "Spazio intellettuale"). Per favore, accedi o iscriviti per inviare commenti. Viaggi, pellegrinaggi e crociate nel Mediterraneo. Gli scavi archeologici e le ricognizioni topografiche in Italia spaziano dalla preistoria e protostoria alla fase propriamente italica - con le civiltà etrusca e romana illuminate dall'esplorazione di siti chiave per le comunicazioni della Penisola - alle fasi tardo antica e medievale. The Portuguese Medieval Castles: An Overview; 3 Aprile 2014. 75830 ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE DEL MEDIOEVO (1) CIRELLI ENRICO. Coloro che non riuscissero ad iscriversi per problematiche tecniche entro la data prevista, sono tenuti a comunicare tempestivamente (e comunque prima della chiusura ufficiale delle liste di iscrizione) il problema alla segreteria didattica. Per la valutazione del colloquio si seguiranno i seguenti criteri: - chiarezza nell'esposizione dei contenuti e nell’uso delle fonti (classificazioni, analisi, commento, interpretazione); - capacità di approfondimento e di collegamento tra le principali tematiche e gli esiti della storia antica e medievale; - appropriatezza terminologica specifica della disciplina; - analisi critica delle ricadute delle tematiche studiate all'interno dei contesti della scuola dell’infanzia e primaria e per la formazione della professionalità docente. L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi Introduce Giovanni Brizzi. Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Anno: 2010: Rivista: STUDI MEDIEVALI . Tre conferenze di João Gouveia Monteiro (Professor de História medieval europeia e História antiga e medieval de Universidade de Coimbra) Allegati. Istituto Geografico De Agostini.Novara; Appunti di lezione. I frequentanti agli eventi della “Festa della storia”, per un minimo di 10 ore, saranno dispensati dallo studio di R. Dondarini, Quel tempo chiamato medioevo. Educare alla cittadinanza attiva, "Infanzia", monografico a cura di B. Borghi, luglio-ottobre 2014. - possiede conoscenze generali e analitiche sullo svolgimento di evoluzioni, fenomeni ed eventi relativi ai periodi trattati nel corso. Al termine del corso lo studente: Anno accademico: 2020/2021 Programmi anni precedenti : Titolo corso in inglese : INTRODUCTION TO ANCIENT AND MEDIEVAL PHILOSOPHY : Codice insegnamento: FT0421 (AF:332052 AR:178921) Modalità: In presenza: Crediti formativi universitari: 6 Livello laurea: Laurea: Settore scientifico disciplinare: M-FIL/07: Periodo: 1° … Journal of Research and Didactics of History", AlmaDL, V. 2, N.1S (2020) open access: https://dsrivista.unibo.it. In aggiunta ai testi sopra menzionati (Borghi, Dondarini), gli studenti si prepareranno su: - R. Dondarini, Quel tempo chiamato medioevo, Liguori editore, 2012. e su un testo a scelta tra quelli di seguito proposti: - Il faro dell'umanità. Idee sul futuro: i passi da compiere; Imprenditorialità: lasciati ispirare; Preparati per incontrare le aziende Preparati al mondo del lavoro. di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU. Per la valutazione del colloquio si seguiranno i seguenti criteri: - chiarezza nell'esposizione dei contenuti e nell’uso delle fonti (classificazioni, analisi, commento, interpretazione); - capacità di approfondimento e di collegamento tra le principali tematiche e gli esiti della storia antica e medievale; - appropriatezza terminologica specifica della disciplina; - analisi critica delle ricadute delle tematiche studiate all'interno dei contesti della scuola dell’infanzia e primaria e per la formazione della professionalità docente. Indagare Apprendere Comunicare, Pàtron, Bologna 2016. Storia greca; Storia romana; Studi Antropologici, Orientali, Storico-religiosi. I Comuni. L'educazione alla cittadinanza attiva e al patrimonio II parte: i grandi esiti della storia antica e medievale. Il materiale (ppt, saggi, schede atlante storico) sarà disponibile per tutti (frequentanti e non) nel sito dell'insegnamento. Seminari di storia antica e medievale. L'esame consiste in un colloquio orale con l'obiettivo di valutare le capacità critiche e metodologiche maturate dallo studente, il quale sarà invitato a confrontarsi con i testi affrontati durante il corso. In particolare, saranno valutate le capacità dello studente di sapersi muovere all'interno delle fonti e del materiale bibliografico al fine di saper individuare in essi le informazioni utili che gli permettano di illustrare gli aspetti ed ambiti culturali propri della disciplina oltre alla presentazione di un'ipotesi progettuale di un laboratorio di storia. Anno. Dipartimento di Storia, culture, civiltà, Sezione di storia antica (Via Zamboni, 33 - Bologna) Dipartimento di Storia, culture, civiltà, Sezione di storia antica (Via Zamboni, 33 - Bologna) 44.4972533 11.3531074. 10-55) oppure Nuovissimo Atlante storico Mondiale, Touring Club Italiano, Milano 2001 (parte: Età antica). L’insegnamento è distinto in due parti, come indicato di seguito, e si soffermerà in particolare sulla Didattica della Storia: Sull'utilità dell'insegnamento della Storia, Metodologie e strumenti per l'insegnamento della storia, L'incontro tra il mondo nomade e il mondo sedentario, Tra Oriente ed Occidente: le tre religioni monoteiste, Viaggi, pellegrinaggi e crociate nel Mediterraneo. Lezioni frontali, discussione partecipate in aula, commento di fonti e visioni di fimalti. Materiale fornito a lezione (storia antica e medievale). Se hai un titolo estero consulta le informazioni specifiche prima di procedere. Si potranno scegliere n. 3 saggi dalla sezione ARTICOLI e n. 4 saggi dalla sezione ESPERIENZE. - si sa orientare sugli elementi di continuità e di cesura che caratterizzano il periodizzamento (nomadi e sedentari, i grandi esiti delle civiltà antiche e medievali, le loro impronte e retaggi nel mondo contemporaneo); Studenti non frequentanti. 2020/2021, U-Web Reporting - Reportistica Contabile Progetti, Progetti Europei di Istruzione e Formazione, Staff, docenti e ricercatori internazionali, Biblioteche, risorse digitali e sale studio. Le invasioni germaniche. Network e associazioni internazionali; Competenze, progetti, iniziative; Open Science; Dottorati di ricerca; Imprese e ricerca; Fare ricerca all'Unibo; Strutture di ricerca; Terza missione Apri sottomenu. 58-93) oppure Nuovissimo Atlante storico Mondiale, Touring Club Italiano, Milano 2001 (parte: Età medievale). La redazione si è presto allargata a dottorandi, assegnisti e ricercatori di ambiti disciplinari affini, come la storia antica, la medievistica e la storia del cinema. Storia del diritto medievale e moderno; Facebook; Linkedin; Twitter; Invia ad un amico ; Storia del diritto medievale e moderno. Orizzonti della Didattica della Storia, a cura di B. Borghi, Rivista "Didattica della Storia. Studenti non frequentanti. Ingresso libero . 10-55) oppure Nuovissimo Atlante storico Mondiale, Touring Club Italiano, Milano 2001 (parte: Età antica). INTRODUZIONE ALLA STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA E MEDIEVALE. II parte: i grandi esiti della storia antica e medievale. Piani disponibili nell'A.A. Lando Landi; Atlante storico del mondo. Il Dipartimento svolge le funzioni relative alla ricerca scientifica e alle attività formative nell'ambito delle discipline e metodologie antropologiche, archeologiche, geografiche, storiche e storico-religiose dall'antichità all'età contemporanea, tra oriente e occidente. di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU. La formazione della civiltà medievale. Sulle rive dell’Eufrate gli Amorrei fondarono Babilonia, che raggiunse il massimo splendore sotto il re Hammurabi… Preistoria, Protostoria, Età Antica e Medioevo. Se sei un cittadino non-UE residente all’estero leggi le informazioni specifiche. Il laboratorio di storia. - sa individuare ed esporre caratteri ed indicatori delle culture che si sono succedute nei millenni compresi tra la protostoria e l'età moderna; Gli ideali del Mediterraneo, a cura di G. Duby, Mesogea, Messina 2000 (a scelta dello studente n. 3 saggi tratti dai capitoli "Il Contesto", "Spazio politico", "Spazio intellettuale"). Guarda il piano didattico che ti interessa, in base all'anno in cui ti sei iscritto. Per iscriversi al corso di Archeologia e culture del mondo antico devi: Avere conseguito una laurea in una delle classi di laurea indicate dal corso oppure di un titolo equivalente anche conseguito all'estero; Condividi. La partecipazione agli eventi della “Festa” e al Convegno del 6 e 7/11 è caldamente incoraggiata quale occasione di conoscenza, confronto e apprendimento attivo e partecipato della Storia. In aggiunta ai testi sopra menzionati, gli studenti si prepareranno su: R. Dondarini, Quel tempo chiamato medioevo, Liguori editore, Napoli 2012 (In particolare i Capitoli: IV, V, VI, VII, IX, X, XI, XII, XIV, XV) e su un testo a scelta tra quelli di seguito proposti: Il faro dell'umanità. Le lezioni frontali saranno supportate dalla proiezione di filmati, immagini, ppt, lettura delle fonti, articoli, visite didattiche sul territorio (se ci sono le condizioni), dalla partecipazione agli eventi della "Festa internazionale della storia" (17/25 ottobre 2020). Al termine del corso lo studente: Beatrice Borghi, Crediti formativi - sa approntare ricerche utilizzando fonti e bibliografie specifiche; 58-93) oppure Nuovissimo Atlante storico Mondiale, Touring Club Italiano, Milano 2001 (parte: Età medievale). Marco Cavalazzi Assegnista di ricerca. Italiano, Corso parole chiave: Storia del paesaggio, Archeologia dei paesaggi. 8, Lingua di insegnamento Max Victor David Ricercatore confermato. Docente Storia antica e medievale (68018) Università ; Università di Bologna; Storia antica e medievale; Aggiungi ai miei corsi. Tenuto conto dell’ampio spettro di discipline della Scuola - dalla Preistoria all’Archeologia Orientale, dall’Archeologia Classica all’Archeologia tardo-antica e medievale, dall’Archeometria alla Bioarcheologia, dal Restauro all’Archeologia pubblica – «Ocnus» intende proporsi anche come sede aperta a contributi e studi di forte impronta antropologica e interdisciplinare. Tre conferenze di João Gouveia Monteiro (Professor de História medieval europeia e História antiga e medieval de Universidade de Coimbra) Tutte le date della rassegna: 26 Marzo 2014. Il Dipartimento di Storia Culture Civiltà (Archeologia, Antropologia, Orientalistica, Geografia, Storia), nasce nel 2012 dal processo di aggregazione dei Dipartimenti di Archeologia, di Discipline Storiche, Antropologiche e Geografiche, di Paleografia e Medievistica, di Storia Antica e di parte del Dipartimento di Studi Linguistici e Orientali. - sa approntare ricerche utilizzando fonti e bibliografie specifiche; - si sa orientare sugli elementi di continuità e di cesura che caratterizzano il periodizzamento (nomadi e sedentari, i grandi esiti delle civiltà antiche e medievali, le loro impronte e retaggi nel mondo contemporaneo); In particolare, saranno valutate le capacità dello studente di sapersi muovere all'interno delle fonti e del materiale bibliografico al fine di saper individuare in essi le informazioni utili che gli permettano di illustrare gli aspetti ed ambiti culturali propri della disciplina oltre alla presentazione di un'ipotesi progettuale di un laboratorio di storia. L'esame consiste in un colloquio orale con l'obiettivo di valutare le capacità critiche e metodologiche maturate dallo studente, il quale sarà invitato a confrontarsi con i testi affrontati durante il corso. - sa gestire competenze e conoscenze acquisite per elaborare scritti e interventi su argomenti generali e specifici. Coloro che non riuscissero ad iscriversi per problematiche tecniche entro la data prevista, sono tenuti a comunicare tempestivamente (e comunque prima della chiusura ufficiale delle liste di iscrizione) il problema alla segreteria didattica. Un territorio una storia un destino. Le lezioni frontali saranno supportate dalla proiezione di filmati, immagini, ppt, lettura delle fonti, articoli, visite didattiche sul territorio (I settimana dell’insegnamento), dalla partecipazione agli eventi della "Festa internazionale della storia" (19/27 ottobre 2019) e al Convegno internazionale “Didattica della Storia e Orizzoni Europei” (6-7 novembre 2019). Documenti (8)Gruppo Nuova funzionalità; Studenti . L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi - possiede conoscenze generali e analitiche sullo svolgimento di evoluzioni, fenomeni ed eventi relativi ai periodi trattati nel corso. Libri relativi all'insegnamento. Foto non disponibile. Martedì dalle ore 11.00 alle ore 13.00 - Studio n. 58 - Dipartimento di Scienze dell’Educazione, via Filippo Re, 6 – 40124 Bologna, Telefono: 051/209 16 07; e-mail: b.borghi@unibo.it [mailto:b.borghi@unibo.it], Consulta il sito web di Oltre al materiale che verrà fornito a lezione (storia antica e medievale). - sa gestire competenze e conoscenze acquisite per elaborare scritti e interventi su argomenti generali e specifici. Per la parte di Storia Antica e Medievale. Commenti . Beatrice Borghi, Anno Accademico Studenti che devono recuperare 3 cfu di Didattica della storia. 270: Autore/i: MASCANZONI, LEARDO: Autore/i Unibo: MASCANZONI, LEARDO . Studenti non frequentanti. Seminari di storia antica e medievale. STUDENTI E STUDENTESSE che devono RECUPERARE 3 cfu "Didattica della storia", Orizzonti della Didattica della Storia, a cura di B. Borghi, Rivista "Didattica della Storia.

Sàlubre Accento Crusca, Semper Fidelis Significato, De Rossi Stipendio, Tesina Sul Calcio Già Svolta, Hello Accordi Lionel Richie, 1994 95 Serie C1, L Intrusa Spot Parmigiano,