"; Adesso dice di essere la via, la verità e la vita. Alcuni scrittori mantengono con insistenza che il Signore parla qui della sua seconda venuta, appunto perché, secondo essi, la mistica unione del Padre col Figlio, e di Cristo col popolo suo, non potrà essere pienamente intesa dai redenti che in quel giorno. Diodati Qualunque sia adunque la traduzione che venga preferita, non si deve dimenticare che, con queste parole, il Signore ci si presenta come perfettamente uguale col Padre, come una persona divina. Come in Giovanni 14:4, è probabile che con queste parole il Signore intendesse provocare le domande dei suoi discepoli, suscitando in loro il desiderio di saperne di più. Può essere, come credono alcuni, che le parole di Gesù in Giovanni 14:4 avessero per scopo di incoraggiare gli apostoli a fargli note le loro difficoltà, o di scoprire, dalla loro risposta fino a qual punto avevano inteso le verità che egli era andato rivelando. E come poche ore più tardi il Signore ebbe un presentimento dell'avvicinarsi del traditore Matteo 26:46, così egli ora sente l'avvicinarsi dell'invisibile suo nemico, e deve perciò abbreviare quanto gli resta da dire. if (versnome=="Nuova+Riveduta") Il cuore dei discepoli era pieno di incertezza e di perturbazione, sia per quanto era stato predetto di due di loro, sia soprattutto per quanto Gesù aveva detto della prossima sua partenza, e della impossibilità in cui trovavansi di seguitarlo Giovanni 14:5; 16:5-6. Giovanni 16:25; Esodo 33:18-23; 34:5-7; Giobbe 33:26; Salmi 17:15; 63:2; Matteo 5:8. commento al vangelo di san giovanni xxiii papa Vi do la mia pace Ogni credente, in questo nostro mondo, deve essere una scintilla di luce, un centro di amore, un fermento vivificatore nella massa (Mt 5,14 ; 13,33): e tanto più lo sarà, quanto più, nella intimità di se stesso, vive in comunione con Dio. 1. 1. Non so se capita anche a voi, ma di solito, un po' tutti, non ci pensiamo mai al fatto di essere vivi! s=s+""; Chi ha visto me, ha visto il Padre. Dove andare? Giovanni 14:6 La Nuova Diodati (LND). Si rivela qui l'infinita tenerezza colla quale il Signore prevedeva le prove cui stava per andar soggetta la fede dei discepoli e cercava di prepararveli, affinché, non ne venissero colti all'improvviso. 1 giugno 2016. Chiudi Ma la prova più forte che ne abbiamo si è che in Giovanni 18:1, leggiamo: "Gesù, avendo, dette queste cose, uscì coi suoi discepoli". Ci dedica tutto il tempo di cui abbiamo bisogno per crescere nella capacità di amare come Lui, perdonare come Lui, comportarci come Lui... Quindi per prima cosa, Gesù si fa per noi via. Come Cristo venne nel nome di suo Padre Giovanni 5:43; 10:25, così lo Spirito vien mandato nel nome di Cristo. e fin da ora lo conoscete, e lo avete veduto. Vangelo del giorno 26 Maggio 2019 Domenica. "Esse non dovevano essere il risultato della sola opera indipendente dei discepoli in sulla terra; bensì quello della forza ognor crescente che il loro Signore spargerebbe su di essi, in conseguenza della sua ascensione; imperocché, anche seduto "alla destra della Potenza" Matteo 26:64, egli sarebbe stato con loro per dar loro forza e coraggio. 28. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me. Paolo Curtaz . Come due imperativi: "Credete in Dio; credete pure in me" Questa interpretazione gode il sostegno di Crisostomo e di non pochi Padri greci e latini, di Lampe, Bengel,; Deuteronomio Wette, Lucke, Tholuck, Meyer, Stier, Alford, Westcott, Milligan e Moulton. Il volto di Dio nel vangelo secondo Giovanni. Nella sua assenza ne farà appo loro le veci lo Spirito Santo Giovanni 14:15-17; 5. var s=""; Chi ha visto me, ha visto il Padre. Dove andare? Giovanni 14:6 La Nuova Diodati (LND). Si rivela qui l'infinita tenerezza colla quale il Signore prevedeva le prove cui stava per andar soggetta la fede dei discepoli e cercava di prepararveli, affinché, non ne venissero colti all'improvviso. 1 giugno 2016. Chiudi Ma la prova più forte che ne abbiamo si è che in Giovanni 18:1, leggiamo: "Gesù, avendo, dette queste cose, uscì coi suoi discepoli". Ci dedica tutto il tempo di cui abbiamo bisogno per crescere nella capacità di amare come Lui, perdonare come Lui, comportarci come Lui... Quindi per prima cosa, Gesù si fa per noi via. Come Cristo venne nel nome di suo Padre Giovanni 5:43; 10:25, così lo Spirito vien mandato nel nome di Cristo. e fin da ora lo conoscete, e lo avete veduto. Vangelo del giorno 26 Maggio 2019 Domenica. "Esse non dovevano essere il risultato della sola opera indipendente dei discepoli in sulla terra; bensì quello della forza ognor crescente che il loro Signore spargerebbe su di essi, in conseguenza della sua ascensione; imperocché, anche seduto "alla destra della Potenza" Matteo 26:64, egli sarebbe stato con loro per dar loro forza e coraggio. 28. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me. Paolo Curtaz . Come due imperativi: "Credete in Dio; credete pure in me" Questa interpretazione gode il sostegno di Crisostomo e di non pochi Padri greci e latini, di Lampe, Bengel,; Deuteronomio Wette, Lucke, Tholuck, Meyer, Stier, Alford, Westcott, Milligan e Moulton. Il volto di Dio nel vangelo secondo Giovanni. Nella sua assenza ne farà appo loro le veci lo Spirito Santo Giovanni 14:15-17; 5. var s="